La CFASI Fund Management Challenge (FMC) è una competizione di portfolio management etica e formativa che si propone di avvicinare gli studenti al mondo del lavoro attraverso una simulazione pratica dell'investimento istituzionale.

Le squadre costruiscono portafogli con 5 posizioni lunghe e 5 posizioni corte, ciascuna motivata brevemente da un analisi. I ribilanciamenti sono settimanali.

Un gruppo di professionisti qualificati con esperienza di portfolio management e valutazione d’impresa (Comitato FMC), legge le motivazioni d'investimento e valutano correttezza formale e coerenza delle scelte d’investimento dando un giudizio di qualità.

Prima dell'inizio della competizione, gli studenti ricevono i materiali didattici che li aiuteranno nelle valutazioni e durante la competizione potranno approfondirle con il Comitato FMC, anche tramite l’assistenza di un mentore.

Le tre squadre che hanno ottenuto il migliore rendimento netto con le migliori motivazioni d'investimento sono invitate a partecipare alla cerimonia di premiazione e presenteranno i loro risultati ad una platea di professionisti del settore finanziario.

Feedback

E' un’esperienza professionale e personale che offre l'opportunità di lavorare in un team, e sperimentare le gioie ed i dolori legati agli investimenti.”.

Grazie! Partecipare alla FMC - e indicarlo sul mio CV - ha migliorato le mie possibilità di ottenere un lavoro nel settore finanziario. In realtà, ora lavoro per una banca leader europea che ho analizzato nel corso della competizione.

Si tratta di un'iniziativa altamente educativa e una grande opportunità per migliorare e applicare quello che abbiamo imparato all’università.

La FMC ci ha dato l'opportunità di acquisire familiarità con i mercati finanziari e ci ha permesso di capire come reagivamo quando stavamo guadagnando o perdere denaro.

Trovandomi in situazioni inaspettate, a volte buone e a volte dure, ho aumentato la mia esperienza e affinato le mie capacità in termini di gestione del portafoglio.

Oltre ai requisiti indicati dal regolamento, i partecipanti devono avere:

  • Buona conoscenza della lingua Inglese.
  • Dimestichezza con il computer e in particolare con il pacchetto MS-Office.
  • Connessione ad Internet, numero di telefono, email.
  • Conoscenza delle nozioni di base della finanza a livello micro e macro.
  • Interesse ad approfondire la finanza e in particolare la gestione di portafoglio.
  • Rispetto per le regole della competizione e per la deontologia professionale.
  • Disponibilità al lavoro di gruppo.

L'impegno richiesto nella FMC dipende dal livello di interesse, dalla formazione di base dei partecipanti, dal coordinamento del lavoro di gruppo, dallo stile di gestione (orizzonte temporale, turnover ecc) e dalla dimestichezza con le regole e le procedure della FMC. Il carico di lavoro tende a ridursi con il passare dei mesi. In termini di ore di lavoro, gli studenti che hanno partecipato alla precedente edizione hanno dedicato mediamente 6 ore a settimana.

Nei mesi precedenti l'inizio della competizione si svolgono le attività preparatorie:

  • Il Comitato Organizzativo riunisce gli studenti in un incontro telefonico introduttivo. Organizza delle sessioni di prova per assumere dimestichezza con le procedure di comunicazione delle posizioni di portafoglio e relativi ribilanciamenti.
  • FactSet invia le istruzioni per l'installazione del software e organizza dei brevi seminari per spiegare le funzioni di base del software FactSet.

I partecipanti prendono contatto con i material informativi e cominciano ad applicarli. Si preparano al test etico di CFA Institute attraverso alcuni materiali disponibili online. Il test etico è online, può essere fatto in qualunque momento

L’FMC Quality Index (FQI) è un indicatore quantitativo che misura la qualità delle raccomandazioni fornite dalle squadre partecipanti alla FMC. Viene calcolato come media ponderata delle valutazioni e delle penalità fornite dal comitato FMC ed è aggiustato per tenere conto del turnover di portafoglio. In particolare l’FQI:

  • Assegna un punteggio di 100 alla squadra con la maggiore qualità e 0 a quella con la minore qualità. Le restanti squadre ricevono un coefficiente di qualità fra 0 e 100 estremi esclusi.
  • Fornisce una misura relativa della qualità delle squadre partecipanti e permette al comitato FMC di fornire in maniera mirata i servizi di mentoring.
  • Viene comunicato ai partecipanti, contribuisce al giudizio complessivo sulla squadra e può inoltre influire sull'importo del premio in denaro.

L’FQI consente quindi di comparare la qualità dei team e fornire in maniera più mirata i servizi di mentoring del comitato FMC.

Il feedback settimanale dei gestori professionisti ed il mentoring rappresentano i due principali canali di comunicazione fra i professionisti e gli studenti.

Il Comitato Organizzativo fornirà ai partecipanti suggerimenti e incentivi al miglioramento progressivo della qualità e del contenuto delle ragioni d'investimento.

L’obiettivo di questa competizione è offrire agli studenti la possibilità di misurarsi nell’investimento di un portafoglio azionario e di permettere loro di comprendere, attraverso una simulazione realistica, le capacità individuali e di gruppo che permettono il raggiungimento del miglior risultato, permettendo loro di confrontarsi con portfolio manager e financial analyst che di professione si occupano di decisioni d’investimento. Il tutto nel massimo rispetto del regolamento e del codice eticoprofessionale, componenti che vengono materialmente valutati anche tramite l’FMC Quality Index.

Vince la Fund Management Challenge la squadra che ha conseguito la migliore performance al netto dei costi di transazione e delle eventuali penalità, le squadre sono infatti valutate anche in base al livello di qualità delle analisi.

Le tre squadre vincitrici sono premiate durante un evento a Milano al quale partecipano professionisti finanziari e soci di CFA Society Italy. Premi fuori concorso sono inoltre assegnati alle squadre non vincitrici con una elevata qualità di analisi.

Settembre/Ottobre: Creazione squadre.
Novembre/Dicembre: Iscrizione e test etico CFA.
Fine Gennaio-Inizio Febbraio: Inizio competizione.
Maggio: Fine competizione.
Giugno: Cerimonia di premiazione.